Notizie

“POCHI VIDEO CON I SOTTOTITOLI”: UOMO NON UDENTE FA CAUSA A PORNHUB

By

Yaroslav Suris, un uomo statunitense sordo, ha fatto causa a Pornhub perché molti contenuti del famoso sito per adulti, non sono adatti a un pubblico di non udenti.
Nella sua denuncia, Suris afferma che la mancanza dei sottotitoli sarebbe una violazione dei diritti dei non udenti ai sensi dell’Americans Disabilities Act.

L’uomo ha affermato che a causa di questa mancanza, non riesce a goder appieno di alcuni contenuti presenti sul sito web.
Quello che Suris intendeva dire, è che anche nel porno i dialoghi sono importante e fanno la loro parte. Attraverso questa manovra legale, l’uomo spera di ottenere dei sottotitoli nei filmati, per lui e per tutte le persone non udenti.
A Pornhub hanno preso la cosa sul serio, ma per ora non ci sono iniziative concrete per accontentare l’utente insoddisfatto. “Anche se generalmente non commentiamo azioni legali attive – ha fatto sapere il vicepresidente di Corey Price – cogliamo l’occasione per sottolineare che abbiamo una categoria di video con sottotitoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *