Notizie

“OGGI” L’INIZIO DELLA TEFEFONIA MOBILE

By

Proprio 46 anni fa veniva effettuata la prima chiamata con telefono cellulare.

Era il 3 aprile 1973, quando davanti all’ ingresso dell’ Hilton hotel partì la prima chiamata da dispositivo mobile.

Essa, non fu una semplice chiama tra due utenti anonimi, bensì, fra i due più grandi competitor dell’ epoca.

Fu Martin Cooper, project manager della Motorola a comporre il numero de suo rivale, Joel Engel, capo dei Bell Laboratories (AT&T).

Cooper si aggiudicò la “medaglia d’oro” e la prima cosa che volle fare  fu sbeffeggiare il suo  concorrente, ed è proprio in questo modo che andò la prima telefonata della storia.

Egli, aveva atteso quel momento da ben 19 anni, e cioè da quando, nel 1954, Motorola decise di assumerlo affidandogli un progetto che da li a poco avrebbe totalmente cambiato il mondo.

Nonostante ciò questo modello, il DynaTAC 8000X, fu lanciato sul mercato solo una decina di anni più tardi al costo di 4000 dollari, una cifra tutto fuorchè accessibile per gli anni 80

Oggi può sembrare impossibile poiché tutti noi abbiamo in tasca uno smartphone, leggero, con un grande schermo e  con colori più che vividi.

L’unica caratteristica che accomuna i vecchi cellulari ai moderni smartphone è la durata della batteria, il primo modello di cellulare aveva infatti un’ autonomia di soli 35 minuti e per raggiungere la carica massima occorrevano otre 10 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *