È morto il principe Filippo

La notizia da Londra: è morto il Principe Filippo, che avrebbe compito 100 anni il prossimo 10 giugno.

Una notizia che ha stretto il cuore di milioni di cittadini in tutto il mondo, il duca di Edimburgo si è spento stamani al Castello di Windsor. Qui era nata sua madre Alice di Battenberg e in questo stesso castello aveva raggiunto la moglie durante questo duro anno segnato dal Covid.

Il consorte della sovrana, con la quale era sposato dal 1947, era stato ricoverato in ospedale all’inizio di marzo ma dopo due settimane era stato dimesso ed era ritornato alla sua residenza.

Poche righe toccanti per esprimere il dolore di una perdita dopo 73 anni di vita insieme. Così la regina Elisabetta II ha annunciato oggi la morte del principe consorte: “È con profonda tristezza – si legge – che Sua Maestà la Regina annuncia la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo, spirato pacificamente stamattina nel Castello di Windsor. Ulteriori annunci saranno dati a tempo debito. La Famiglia Reale si unisce alle persone che nel mondo sono in lutto per la perdita

Considerato il principe delle gaffe, è stato un’importantissima figura senza cui Elisabetta II non avrebbe retto così a lungo e così bene la corona. Filippo era la sua roccia, come la stessa regina lo aveva definito.

La sua scomparsa lascerà sicuramente un immenso vuoto nella monarchia inglese che sarà molto difficile da colmare.

 

 

Lascia un Commento