Notizie

La grande assenza di Johnny Depp nel prossimo film dei pirati dei Caraibi

By
La Disney è pronta per il reboot dei Pirati dei Caraibi.
La notizia più sconcertante è che potrebbe esserci una grande assenza tra i protagonisti.
Nonostante Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar del 2017 abbia registrato il peggior incasso della saga piratesca al box office, la Disney ci riprova e solamente “tagliando” la presenza dell’attore protagonista Jack Sparrow si potrebbero risparmiare ben 90 milioni di dollari.
Da tempo di vocifera che la star non tornerà nella fortunata serie e di recente pare averlo confermato anche Sean Bailey di Disney, affermando di volere portare “una nuova energia e vitalità” al franchise.
Il cachet stellare di Johnny Depp ha fatto a lungo lievitare i costi dei film della saga, dai 378,5 milioni di dollari di Oltre i confini del mare del 2011 ai 230 milioni di dollari dell’ultimo La Vendetta di Salazar.
Di certo la Disney non può pensare di mantenere il personaggio di Sparrow sostituendolo con un altro interprete, piuttosto gli sceneggiatori dovranno puntare su un nuovo, inedito protagonista. E se si trattasse di una donna?
Tutto potrebbe succedere ma lo scopriremo solamente tra il 2020 e il 2021 quando uscirà il nuovo film!
Per una settimana, a partire da lunedì 7 e fino a domenica 13 gennaio, arriva sul satellite di Sky il canale tematico Sky Cinema Disney Pirati dei Caraibi (Sky Cinema Cult) con tutta la saga d’avventura del capitano Jack Sparrow
Buona visione.
#magodiego

1 Comment

  1. Lucas

    Sarebbe una grande perdita Sparrow !
    Staremo a vedere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *