Notizie

INVISIBLE – la musica della speranza

By

La scena musicale italiana è sempre in fermento e alla ricerca di nuovi talenti e cluster è qui per dar loro una mano ad emergere.

Oggi il nostro artista è FREDYANO un uomo con la forte passione per la musica, che da poco ha scritto e prodotto il suo nuovo singolo INVISIBLE, un brano audace e fresco che tratta temi attuali.

Possiamo descrivere questo brano come una riflessione sullo stato mondiale odierno e su come una malattia possa cambiare completamente le dinamiche che lo caratterizzano.

Di seguito, alcune parole dell’autore su come è nato il brano e sulla sua realizzazione.

“Un giorno mi sono ritrovato a riflettere sulla realtà odierna caratterizzata da questo nemico invisibile che è il coronavirus. Un nemico che ci ha portato via tanti connazionali e che ha creato tanto dolore e tanta preoccupazione per le nostre vite e per la nostra stabilità economica. Ma guardando il sole all’orizzonte, quel giorno di fine Marzo, mi sono innamorato del color miele del cielo e di quel profumo che sentivo nell’aria insolitamente pulita. Si è riaccesa in me la speranza e anche la voglia di dedicarmi a quei progetti che avevo chiuso in un cassetto.

Mi sono reso conto che quel virus mi aveva restituito il tempo, la libertà, l’amore per le piccole cose, la famiglia. Mi sono chiesto se questo virus non fosse arrivato per restituire all’umanità intera una maggiore consapevolezza. Mi sono chiesto se il sacrificio di tutte quelle persone non fosse il tributo da pagare per un cambiamento epocale, per la ricostruzione di un mondo migliore.

 La mia è una canzone di speranza che nasce da quel magico silenzio che ora appartiene a quelle vie e a quelle piazze diventate vuote. Quasi ho paura a ritornare alla “normalità” perché forse quella “normalità” è il vero problema. Quella normalità che ci fa correre dietro al nulla, dietro agli interessi economici di pochi soggetti senza scrupoli. Persone che per i loro maledetti guadagni stanno distruggendo l’ecosistema che ci ospita. Persone con un’avidità senza fine che finanziano le campagne elettorali di personaggi di scarso valore morale ed umano. Per questo che esprimo la mia rabbia per “l’economia di certi idioti che sta facendo male ai suoi nipoti”. Sta facendo male quindi alle generazioni future che si troveranno senza aria respirabile e senza la neve sulle montagne. È per questo che scrivo che “la speranza non fa rima con l’apparenza”.

 Il voler apparire a tutti i costi sta portando a tanta frustrazione, a tanta disuguaglianza, al deterioramento dei rapporti sociali. Quel giorno di fine marzo questa poesia mi è cresciuta dentro in un lampo è l’ho scritta di getto. Poi mi sono accorto che si adattava perfettamente ad una musica che stavo creando. Ho perfezionato le 27 tracce e le ho mandate immediatamente a Pier Ferrari (musicista polistrumentista e arrangiatore) che si è dedicato allo sviluppo del brano. Pier ha curato il mixaggio, i suoni e l’arrangiamento. È riuscito a tirar fuori quello che volevo mettendo gli accenti e le pause musicali giuste nei momenti giusti.”

Se queste parole vi hanno incuriosito vi invitiamo ad ascoltare INVISIBLE qui sotto:

INVISIBILE | FredyanoFuori il mondo si è fermato per l'invisibile dannatoil cielo adesso è come mieleun fiore nasce in Israele E questo mondo ormai malatocon il suo virus è cambiato ritorna in vita quella speranzache non fa rima con l'apparenzaQuesto mondo ormai a pezzifa ora i conti con i suoi imbarazzil'economia di certi idiotiche ha fatto male ai suoi nipotiE adesso leggi libri che non hai mai lettoe pensi a quelle cose che non hai più fattoe cresce in fretta in fretta quel tuo progetto che avevi chiuso chiuso in quel cassetto

Pubblicato da Frediano Giarrusso su Giovedì 2 aprile 2020

Social: 

FB: Frediano Giarrusso

IG: fredyano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *