Notizie

Cluster FM va a Sanremo 2020!

By

Ci siamo! I motori sono ufficialmente caldi, mancano ormai pochi giorni alla 70° edizione del Festival Della Canzone Italiana Di Sanremo. Parte con una serie di polemiche infinite (e francamente un po’ ‘forzate’): dall’annuncio dei Big dato in anticipo dal conduttore a un’unica testata giornalistica che di fatto ha bruciato tutti i media che attendevano l’annuncio ‘canonico’ sulla prima rete Rai, a una conferenza stampa dove Amadeus viene accusato di maschilismo per alcune frasi legate alle co-conduttrici. Ma non è certo quello di cui vogliamo occuparci ora. Come ogni radio che si rispetti, anche la nostra sta aspettando il 4 Febbraio per conoscere le canzoni dei 24 big e fiutare quelli che possono essere i brani da trasmettere più spesso, le cosiddette “hit”. Il cast è piuttosto variegato: ci sono i campioni di Spotify degli ultimi tempi come Achille Lauro (che torna per la seconda volta consecutiva al Festival), Elettra Lamborghini ed Elodie (che torna a Sanremo dopo 3 anni), ci sono ex vincitori della kermesse come Marco Masini, Michele Zarrillo, Francesco Gabbani e Raphael Gualazzi e c’è anche il superbig che quest’anno corrisponde al nome di Piero Pelù, per la prima volta in gara in riviera. Debuttano il penultimo vincitore di X-Factor Anastasio, la band indie dei Pinguini Tattici Nucleari, Paolo Jannacci, il vincitore di Amici 2017 Riki, i primi due classificati dell’ultima edizione dello stesso programma, Alberto Urso e Giordana Angi, Levante, Bugo e, per la quota rap, Junior Cally. Completano il cast Morgan che torna a quattro anni dalla sua ultima volta (era membro dei Bluvertigo), Diodato, due anni dopo “Adesso”, Enrico Nigiotti che fa il bis dopo lo scorso anno, Irene Grandi alla sua quinta partecipazione al Festival, Le Vibrazioni che fanno tris, Rancore (l’anno scorso era sul palco con Daniele Silvestri), Tosca e Rita Pavone, a distanza di ben 38 anni dalla sua ultima volta.

Dai commenti agli ascolti dei giornalisti accreditati che hanno potuto sentire i 24 brani in anteprima lo scorso 17 gennaio dobbiamo aspettarci tanto ritmo, tanto amore e poca politica.

Poi ci sono gli ospiti che quest’anno sono davvero tantissimi (mica si festeggiano 70 anni tutti i giorni) e ancora in divenire: da Tiziano Ferro che sarà presente tutte le sere a Massimo Ranieri che con il cantautore di Latina duetterà, da Roberto Benigni a Fiorello, da Dua Lipa a Lewis Capaldi, da Zucchero a Mika. Salmo, inizialmente annunciato, ha deciso nelle ultime ore, di non presenziare.

Clusterfm, come ogni anno, tornerà in riviera per raccontarvi da vicinissimo il Festival. Da lunedì 3 Febbraio, infatti, la nostra radio sarà in onda in diretta dallo studio mobile allestito per l’occasione presso il negozio di abbigliamento SPK che si trova a pochi metri di distanza dal Teatro Ariston. Dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18, Pietro Spallone, Andrea D’Agostino e gli altri speaker di Clusterfm, intervisteranno i partecipanti alla kermesse canora ma anche ospiti inaspettati che commenteranno le serate e daranno la loro opinione. A collaborare con Clusterfm per questa edizione ci sarà il portale AllMusicItalia.

E allora che si alzi il sipario, perché Sanremo è Sanremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *